Niente scuse, abbiamo perso e di brutto. Ha stravinto Renzi, che ora ha la legittimazione popolare e farà il bello e il cattivo tempo a suo piacimento. Ancora una volta l’Italia in difficoltà si affidacontinua a leggere