Torna d’attualità l’area pubblica del complesso immobiliare Arcadia

In questi giorni è tornata in discussione in consiglio comunale l’ipotesi di alienazione di un terreno di proprietà pubblica in via Leonardo da Vinci (dietro l’Arcadia). Alienazione a cui seguirà la vendita ad un privato cittadino. L’area tuttavia dovrebbe fare parte delle pertinenze adibite a servizi dello stesso complesso immobiliare (parcheggi e verde pubblico).

Chiaramente, come da tradizione delle amministrazioni della città, dei parcheggi e del verde pubblico neanche l’ombra; in compenso si opera per venderla.

Occorre tornare al 2005, all’amministrazione di centrosinistra dell’allora sindaco Ugolini che diede in concessione d’uso l’area ad un privato cittadino “imponendo” come unica richiesta dell’Amministrazione Comunale che tagliasse l’erba(!)…

Ne seguì una vibrante protesta dei cittadini di Viale Osimo, portata in Consiglio Comunale e all’attenzione della stampa dalla lista civica Viva Sansepolcro. La protesta dei residenti del complesso immobiliare l’Arcadia, fu successivamente raccolta dal Commissario Prefettizio che ritirò la concessione.

Oggi ci risiamo, a dimostrazione che destra e sinistra in questa nostra città non sono poi così differenti….
Come la pensano il consigliere Foni ed il sindaco Polcri che allora si opposero con forza a tale decisione?

Lista Civica VIVA SANSEPOLCRO
www.vivasansepolcro.wordpress.com

Condividi

0 thoughts on “Torna d’attualità l’area pubblica del complesso immobiliare Arcadia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post correlati