blog di Mirco Giubilei

Tutto è bene quel che finisce bene, però…

cede un tratto del muro di contenimento della diga di Montedoglio

Non ci sono stati danni alle persone e questo è ovviamente l’aspetto più importante della vicenda, ma certamente nessuno in Valtiberina dimenticherà facilmente la notte appena trascorsa. Il cedimento di circa venti metri di muro di contenimento ha prodotto la fuoriuscita dall’invaso di una quantitativo enorme di acqua.

Passata la paura sarà ora dovere delle istituzioni agire per impedire con ogni mezzo il ripetersi in futuro di simili situazioni di oggettivo pericolo, individuando ogni responsabilità e provvedendo a verificare i limiti di sicurezza per il livello idrico della diga.

I danni all’invaso sono evidenti e impongono serie riflessioni sull’impianto, su cui chi di dovere dovrà agire immediatamente per assicurare la massima sicurezza possibile.

Ringraziamo di cuore tutti gli operatori delle forze dell’ordine e i volontari che in queste ore di paura hanno fatto sì che la situazione fosse tenuta sotto stretto controllo e senza rischi per la popolazione. Grazie inoltre ai mezzi di informazione che hanno tenuto costantemente informata la popolazione evitando la diffusione del panico.

Lista Civica Viva Sansepolcro
www.vivasansepolcro.wordpress.com

[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=tfdpVcgi5ow]

[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=CihwnDif3Fc]

[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=IkTQotFOs9A]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *