Dopo la pausa estiva ripartono i tavoli per la raccolta firme, per la petizione popolare per chiedere la cancellazione della previsione edificatoria sulla collina.

Una petizione popolare che ad oggi ha visto, in poco più di un mese, l’adesione di un migliaio di cittadini oltre alla fattiva partecipazione di associazioni cittadine e di tutte le forze politiche dell’attuale opposizione consiliare ed extraconsiliare.

Una speculazione edificatoria che interessa una collina, quella che sovrasta la città e circonda il palazzo dell’Anghiarina meglio noto come “Casa Buitoni”, nota in tutto il mondo grazie all’opera del grande artista Piero della Francesca e raffigurata nel Battesimo conservato alla National Gallery di Londra.

Oltre ad avere un interesse storico paesaggistico che dobbiamo ad ogni costo preservare, l’area è interessata da tempo da fenomeni franosi evidenziate nelle stesse carte allegate al piano strutturale che la evidenziano come area ad alto rischio idrogeologico.

Nonostante tutto ciò, l’amministrazione Polcri non si fa scrupoli a farsi portatrice di una speculazione edificatoria che non ha precedenti nella storia di Sansepolcro.

Così scriveva in un articolo pubblicato sul La Nazione” del 18 luglio 2010, il prof. Attilio Brilli, che tutti ben conosciamo per i suoi preziosi servigi dati alla città  “Si ricordino tuttavia il sindaco e la giunta che le colline che sovrastano Sansepolcro non sono di loro proprietà e che, in senso stretto, non sono proprietà nemmeno dei cittadini di codesta città. Quelle colline costituiscono un brandello di paesaggio sul quale si esercita l’immaginario degli amanti di Piero e quindi appartengono al mondo intero. La loro profanazione sarebbe un’offesa alla cultura internazionale, oltre che un rilevante danno d’immagine , morale ed economico per la collettività.

Martedì mattina 24 agosto dalle ore 9,30 alle 13 saremo in piazza Torre di Berta a raccogliere la testimonianza dei cittadini di Sansepolcro che con il loro sostegno alla petizione popolare intendono dire NO a tanta rozzezza amministrativa.

La raccolta firme ci vedrà presenti in Piazza Torre di berta anche nei seguenti giorni:

sabato 28 agosto dalle 9,30 alle 13

martedì 31 agosto dalle 9,30 alle 13

venerdì 3 settembre dalle 21 alle 23

sabato 4 settembre dalle 9,30 alle 13

Lista Civica Viva Sansepolcro

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *