La maggioranza diserta in blocco il Consiglio Comunale: VERGOGNA!

DSC00053

Mauro Graziotti: si è consumata una triste pagina della politica cittadina

Ieri sera si è consumata una triste pagina della politica cittadina, l’assenza di tutta la maggioranza al Consiglio Comunale, compreso il Presidente che aveva convocato la riunione, è molto grave ed è un segnale di mancanza di rispetto delle istituzioni.

Con questo atto PDL, UDC e Lega continuano in quella azione di imbarbarimento della vita politica cittadina, iniziata con il comunicato di presa in giro nei confronti dell’opposizione di qualche giorno fa, che produce ulteriori ed inutili difficoltà alla già risicata maggioranza.

Chi governa una città dovrebbe avere interesse a mantenere un dialogo costruttivo con tutte le forze politiche rappresentate, soprattutto quando i numeri sono così ristretti e spesso si deve chiedere soccorso alle opposizioni per garantire il numero legale.

Il Consiglio Comunale sta scendendo in una schermaglia politico-regolamentare che non giova a nessuno, tantomeno ai cittadini che si aspettano da noi un confronto serio e costruttivo, pur nel rispetto delle parti, sui gravi problemi che investono la città e sui quali siamo chiamati a dare risposte concrete.

Mauro Graziotti
Capogruppo
“Viva Sansepolcro”

——————–

Concedetemi l’occasione per rendere pubbliche alcune precisazioni che ritengo doverose. Sono infatti rientrata solo poco ore fa da Neuchatel ove sono stata incaricata di rappresentare la nostra cittadina ed ho appena constatato con estrema amarezza che in un comunicato stampa questa stessa amministrazione mi annovera tra gli assenti senza nemmeno prendersi la briga di rammentare la delibera di consiglio che rendeva scontata la mia impossibilità a partecipare, ma anzi velatamente cercando di assimilare la mia assenza a quella dei latitanti consiglieri di maggioranza.

Sottolineo pertanto che legittimi impedimenti, segno peraltro del mio impegno amministrativo, hanno provocato la mia assenza e dichiaro di dissociarmi da quell’ atteggiamento puerile e dissacrante di chi intenzionalmente e premeditatamente ha disertato la pubblica assise offendendo la città tutta.
Nel ritenere fortemente lesivi episodi quale quello di recente consumatosi ribadisco la mia ferma convinzione che occorra con urgenza riportare il consiglio comunale su un piano di correttezza e rispetto del dovere civico quale imprescindibile condizione per restituire dignità ad una città tradita.

Cordialmente

Prof.ssa Laura Cascianini
Consigliere Comunale
“Viva Sansepolcro”

—————————

Domenica sera il Consigliere Graziotti Mauro, dopo l’appelo fatto dal segretario comunale ha chiaramente dichiarato che l’assenza della Prof.ssa Laura Cascianini era giustificata essendo la medesima fuori Italia su mandato delllo stesso Consiglio; ha chiesto espressamente che tale comunicazione fosse messa a verbale!

GianPiero Giuliani
“Viva Sansepolcro”

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post correlati