Prendiamo sul serio solo chi fa sul serio

La vicenda delle dimissioni del consigliere Luigi Bivignani è stata in queste ultime ore occasione dell’ennesimo parapiglia nella maggioranza e testimonia, nonostante le poco credibili dichiarazioni rassicuranti del centrodestra, lo stato di profonda confusione dei superstiti esponenti della maggioranza nel consiglio comunale.

Nelle stesse ore sono state anche alimentate ipotesi di scioglimento del Consiglio e nuove elezioni nel 2010. Tale ipotesi -va detto onde non creare false attese- non esiste. Dalla vicenda emergono tuttavia una serie di dati politici di rilevante interesse, poiché -sebbene salvata da un cavillo legale- la maggioranza che governa Sansepolcro di fatto non esiste più.

Con le dimissioni di Bivignani inoltre si deve riconoscere che l’Amministrazione perde uno dei pochi consiglieri di maggioranza veramente laboriosi ed efficienti.

Occorre altresì fare un appunto a chi nelle ore scorse ha ventilato un velato sospetto che i consiglieri di Viva Sansepolcro avrebbero garantito comunque la sopravvivenza di questa amministrazione.

Viva Sansepolcro è -senza nessun tentennamento- forza di opposizione a questo centrodestra che ha ampiamente tradito il patto elettorale del 2006 e che sta, di giorno in giorno, venendo meno a tutti gli impegni presi. E’ notizia degli ultimi giorni addirittura un radicale cambio di indirizzo politico circa il destino di Santa Chiara e della Collodi, sul quale chiederemo immediatamente la pubblicazione di tutti i documenti e le relazioni tecniche relative a una vicenda che tocca un tema, quella della sicurezza e dell’incolumità degli alunni delle scuole elementari, sul quale non faremo mai sconti a nessuno.

Viva Sansepolcro ritiene che, al di là della caduta di una amministrazione sempre più debole e delegittimata, sia non più rimandabile la seria costruzione di una vera ed efficiente alternativa di governo per la città. Saremo ancora noi della Lista Civica, come in passato, a chiamare la città a raccolta, coinvolgendo tutte le forze di opposizione, le forze sociali e le associazioni che hanno a cuore il futuro di Sansepolcro.

Occorre fare sul serio e in questo nuovo cammino non potremo permetterci errori. Prenderemo pertanto sul serio solo il contributo di chi, come noi, è pronto a lavorare per il bene della città, oltre ogni etichetta di partito e/o di corrente.

Lista Civica VIVA SANSEPOLCRO

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post correlati