Si credono potenti e gli va bene…

Comunicato stampa della Lista Civica a seguito del consiglio della Comunità Montana che ha avallato il più che discutibile tentativo di repulisti operato dal centrodestra nel consiglio comunale del 12 marzo scorso

L’ennesimo atto di arroganza si è consumato ieri sera al Palazzo delle Laudi. Riunitosi per approvare il Bilancio, il consiglio della Comunità Montana doveva, come noto, ratificare la sostituzione della Consigliera Cascianini con il Consigliere Foni dell’Ufficio Turistico comprensoriale in gestione proprio all’ente che ora si trova egli stesso a rappresentare.

Rispettando quanto stabilito dallo Statuto che all’art.7 impone di presentare le proprie giustificazioni e memorie di cui viene data lettura nella seduta in cui il Consiglio della C.M. è chiamato a pronunciarsi,  l’ex consigliera Cascianini ha provveduto a trasmettere al Presidente del Consiglio ed al Segretario copia delle proprie osservazioni con preghiera di darne lettura.

Ciò non è stato fatto!

Non si può che considerarlo un segno evidente di vergogna per il proprio operato ed abuso di potere ora non più confinati nella cittadina capoluogo.

Viva Sansepolcro che ha sempre lottato per la trasparenza e la correttezza non solo in ambito amministrativo, nel confermare il proprio intento a proseguire in un cammino onesto e responsabile, non si riconosce in atteggiamenti così palesemente antidemocratici ed irrispettosi.

Ancora più discutibile la sostituzione della prof.ssa Cascianini che è stata convalidata da soli 15 consiglieri, nonostante in aula fosse presente anche Michele Foni che solo a seguito di tale convalida avrebbe meritato il titolo di consigliere.

L’uscita in blocco dei restanti 15 consiglieri a poco è valsa se non a lanciare un segnale forte di protesta contro chi dirige così prepotentemente la Comunità Montana tanto da far perdere all’ente comprensoriale la rappresentatività sul territorio.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post correlati