RESTIAMO IN GIUNTA

La Lista Civica conferma.il giudizio già espresso in merito al rimpasto delle deleghe in Giunta. Ribadisce la necessità di un percorso amministrativo condiviso e chiaro che dia efficace risposta alle emergenze che incombono sulla città. Prende atto che all’interno delle forze politiche di maggioranza si sta avviando questo percorso di verifica da noi auspicato. Conferma compatta il proprio sostegno e la più totale fiducia sul piano personale e politico all’assessore Ferdinando Mancini. Gli chiede pertanto di rimanere quale rappresentante della lista civica all’interno della giunta, dove ha svolto un eccellente lavoro negli incarichi sin qui svolti, sia quantitativamente che qualitativamente. I risultati ottenuti sono sotto gli occhi di tutti e siamo certi che, per le competenze già dimostrate e il ben noto spirito di servizio che lo anima da sempre, saprà distinguersi anche nelle nuove deleghe a lui assegnate.

Tale decisione è da leggersi esclusivamente come un atto di responsabilità verso una città che ha riposto fiducia su questa coalizione. Nel 2006 la Lista ha assunto il proprio impegno con 16.000 cittadini per la realizzazione di un programma di rinnovamento della città e lotterà affinché vengano poste in essere tutte le condizioni per realizzarlo.

Come affermato nella conferenza stampa di domenica scorsa, “Viva Sansepolcro è stata una delle principali ispiratrice del processo di rinnovamento della Città”, pertanto ogni percorso futuro non può prescindere dal riconoscimento della lista civica quale parte fondante di questa coalizione.

Il chiarimento politico più sarà serio, autorevole e rispettoso, più consentirà di fare insieme e bene il più rapidamente possibile un buon lavoro, consentendo di raggiungere i risultati che i cittadini da noi si aspettano.

La lista Viva Sansepolcro sottolinea la propria fiducia nel Sindaco, anche come garante di questo percorso politico e amministrativo.

Viva Sansepolcro
Sansepolcro, 23 Ottobre 2008
————————–

In merito ai commenti delle forze politiche di sinistra è bene chiarire -e sarà ben evidente da qui in avanti- che non si tratta affatto di una resa della Lista Civica. Quanto avvenuto recentemente ci induce a profonde riflessioni e certamente cambieranno molti atteggianti. Responsabilità non significa silenzio, ma azione. Non deluderemo le attese… MG
Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post correlati