COMPLETATI I LAVORI A GRAGNANO E TREBBIO

Lavori urgenti di manutenzione su strade del Capoluogo

Completati gli interventi di asfaltatura a Gragnano e Trebbio

L’assessorato ai Lavori Pubblici informa che si sono conclusi i lavori di asfaltatura delle strade comunali delle frazioni di Gragnano e Trebbio e che gli altri interventi programmati per le rimanenti strade, sia per la strada comunale della frazione Montecasale che per le strade del capoluogo, ovvero per via dei Lorena, via XIX marzo, via A.Volta, via Tarlati, proseguiranno non appena le condizioni metereologiche lo permetteranno. La ditta esecutrice dei lavori è la Ferri Simone Srl di Rieti che si è aggiudicata l’appalto con un ribasso del 24% su un importo complessivo di 450.000 euro.

La programmazione degli interventi di sistemazione delle strade è più complessiva. Infatti, sono stati affidati alla ditta, Sonni &Ortolani Costruzioni Srl, una serie di lavori urgenti di sistemazione localizzata della pavimentazione stradale, per ovviare al degrado del manto di alcune strade comunali, in particolare in prossimità del centro storico e sulle direttrici principali come le ex strade statali Tiberina Tre-Bis e Senese Aretina.

"In questo caso gli interventi sono meno impegnativi, perchè localizzati in tratti di carreggiata stradale, il ripristino è mirato ad eliminare buche ed avallamenti” ha spiegato l’assessore, Marco Frullani "I lavori si rendono urgenti per garantire il transito veicolare in condizioni di sicurezza e per tutelare l’incolumità pubblica, inizieranno tra una settimana circa e richiedono  30 giorni lavorativi per essere completati".

Le manutenzioni urgenti della pavimentazione stradale riguardano tratti di via G.Galilei, via XIX marzo, via Senese Aretina (in prossimità dello svincolo della E45), via Sandro Pertini, via della Costituzione (Zona chiesa San Paolo), incrocio via Del Prucino con via V.Veneto ed incrocio via Marconi con via Malatesta, strada per la Montagna (in prossimità dello svincolo per l’Ospedale), via Tiberina Sud, via Giorgio La Pira.

In base alla perizia redatta dall’Ufficio Tecnico comunale, la spesa complessiva di esecuzione dei lavori urgenti programmati è stimata per 25.000 euro ed è finanziata per 4.560 euro con proventi derivanti da vendite beni e per 20.440 euro con fondi comunali propri.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post correlati